NEW YORK, NEW ENGLAND E TORONTO

U.S.A. E CANADA

U.S.A. E CANADA

Il territorio statunitense è molto vasto ed è il quarto del mondo per estensione.
Gli stati uniti comprendono anche due stati staccati dal paese: l’Alaska, nel nord-ovest del paese e le isole Hawaii nell’Oceano Pacifico centro-settentrionale.
Gli USA hanno una grande varietà di climi e ambienti naturali, e di solito le temperature aumentano procedendo da nord verso sud, mentre le precipitazioni diminuiscono procedendo da est verso ovest.

DAL 31/07/2020 AL 18/07/2020

Il Canada è la seconda nazione al mondo per estensione dopo la Russia. A causa della sua estensione, presenta diversi tipi di clima, si passa infatti da quello di tipo polare a nord, che permette visite solo nel breve periodo giugno-agosto, a quello più mite di Ontario e Quebec, non a caso le due regioni maggiormente popolate, in cui ad inverni freddi e nevosi (in cui soffia il gelido Blizzard) si susseguono estati miti in cui la temperatura è sempre molto gradevole, nonostante qualche pioggia.

NEW ENGLAND

È l’America più antica, l’America storica, quella dei primi coloni, della rivoluzione contro gli inglesi: il New England è la culla di questo sterminato paese. È l’America della Natura forte e selvaggia, dei grandi spazi, delle highway, l’America on the road . Chilometri e chilometri quadrati di boschi, laghi e fiumi azzurri, Oceano blu e grige rocce granitiche costiere.

DESCRIZIONE

31 JUL  MALPENSA – NEW YORK

 

15 AUG BOSTON – TORONTO

 

18 AUG TORONTO – MALPENSA

 

 

NEW YORK IN 31 OUT 6 AGOSTO – 6 NOTTI

 

Soprannominata la Grande Mela, New York, cosmopolita per eccellenza, resta una delle mete turistiche più desiderate del mondo, un set che non smette mai di ispirare scrittori e registi. New York raccoglie il meglio dell’arte, del design, dell’architettura e della musica di tutto il mondo. Luogo di sogni ed emblema del “nuovo mondo”, New York è simbolo del viaggio oltreoceano, di culture e stili diversi che ogni giorno si incontrano nella sua frenetica e ricchissima quotidianità extra-ordinaria. “The city that never sleeps…” recita una nota canzone, è il luogo ideale dove vivere un’esperienza diversa e scoprire le sue più incredibili realtà caratterizzate da musei, parchi sconfinati, centri commerciali, locali di ogni stile e gusto in cui, da una settimana all’altra, nascono nuove idee, nuove tendenze, nuove mode che da qui si propagano nel resto del mondo. Situata sulla costa orientale dell’America settentrionale è ubicata alla foce del fiume Hudson (che costituisce il suo confine occidentale, separandola da una serie di sobborghi nel New Jersey). Delle 5 circoscrizioni (boroughs) in cui è divisa la città, solamente una (Bronx) si trova sul continente vero e proprio, mentre due (Brooklyn e Queens) occupano l’estremità occidentale di Long Island, e gli altri (Manhattan e Staten Island) occupano due isole omonime di dimensioni intermedie. Esistono anche numerose isole di dimensioni più piccole, come Ellis Island, l’isola in cui un tempo sbarcavano le navi piene di immigrati provenienti dall’Europa, e dove questi venivano tenuti in quarantena per un certo periodo prima di essere ammessi al resto degli Stati Uniti, o Liberty Island, l’isola dove è collocata la Statua della Libertà.

 

RIU PLAZA NEW YORK TIMES SQUARE

Camera deluxe con 2 letti matrimoniali e colazione inclusa

 

 

AUTO A NOLEGGIO

Ritiro auto SUV presso aeroporto La Guardia il 6 di agosto e rilascio a Boston in aeroporto il giorno 15 agosto . Assicurazioni base senza franchigia con extended cover per vetri, ruote , scocca e sottoscocca del veicolo

 

 

CAPE COD ( MASSACHUSETTS ) IN 6 OUT 7 – 1 notte  – 395 km  4 ore

 

Un nome, una garanzia. E’ entrato nell’immaginario collettivo il Capo Merluzzo, forse grazie anche alla frequentazione dei Kennedy, che qui sollevano ritirarsi. Non che la sua fama sia immeritata, anzi: lungo la penisola sono moltissimi i luoghi di interesse, tra scenari naturalistici incontaminati e comunità vivaci. L’esplorazione inizia dalla parte meridionale, la più popolata: qui il consiglio è di percorrere la strada 6A, che da Sandwich si snoda verso est tra belle ville porticate, curatissimi giardini, dimore storiche, negozi di antiquariato. Stupende le spiagge, molte delle quali ottime per le famiglie. E interessanti anche alcune deviazioni sulla riva più meridionale: a Woods Hole per il centro oceanografico e l’acquario, a Hyannis per il JFK Hyannis Museum, a Chatam per ammirare le foche.

La parte preferita di Cape Cod è comunque quella compresa nel Cape Cod National Seashore, la vasta area protetta istituita nel 1961 proprio grazie al presidente Kennedy. Le spiagge orlate di grandi dune, costellate di staccionate di legno per prevenire il calpestio, sono proprio come ve le immaginate, come tanti film vi hanno fatto vedere. La visita deve iniziare dal Salt Pont Visitor Center, presso Eastham, sulla strada 6, situato in posizione spettacolare: vi si ritirano le mappe, si chiedono informazioni, si scoprono i sentieri e le piste ciclabili, si visita un piccolo e interessante museo dedicato alla storia e alla natura dell’area. Poi si prosegue per il litorale, lungo l’oceano: i punti da ammirare sono moltissimi, uno più bello dell’altro (tutte le strade sono segnalate sulla mappa del parco). Lasciando anche il piacere di scoprire la spiaggia che più corrisponde ai propri gusti, citiamo almeno la Nauset Light Beach, sorvegliata dall’omonimo faro; la Marconi Beach, dove Guglielmo Marconi inviò nel 1903 il primo messaggio transatlantico senza fili; la Head of the Meadow Beach, dove alcuni scheletri di navi emergono quando la marea è bassa. Lungo la baia interna, invece, è ideale per una passeggiata il Wellfleet Bay Wildlife Sancuary, riserva naturale con centro di educazione ambientale.
Dopo tanta natura, il piccolo centro di Provincetown appare quasi fuori contesto. Eppure è un altro aspetto imprescindibile di Cape Cod: ovvero, Cape Cod non sarebbe Cape Cod senza l’esuberanza, l’anticonformismo, la libertà di Provincetown. Le comunità di artisti e di gay che l’hanno scelta a propria dimoravi hanno portato da oltre un secolo un’atmosfera diversa da tutti gli altri luoghi dell’area.

 

 

THE PALMER HOUSE INN Falmouth

Camera con letto king e letto singolo con colazione

 

 

Prossima tappa Freeport  : cosa vedere durante il percorso tra Cape Cod e Portland

 

Salem ( museo delle streghe )

 

Glouchester (tipico villaggio di pescatori dove e’ stato ambientato il film “ la tempesta perfetta “ )

 

Kennebunkport ( piccolo e delizioso paesino di pescatori famoso per le aragoste e i negozietti di antiquariato e oggettistica locale )        

 

 

FREEPORT  (MAINE) IN 7 OUT 8 – 1 notte  – 310 km 3 ore e 30 minuti

 

Cittadina è famosa per il megastore di LL Bean ovvero tutto ciò che serve per vivere le vacanze all’aria aperta, oltre agli innumerevoli outlet di ogni marca famosa, qua è facile trovare merce firmata con il 70 / 80 % di sconto rispetto ai negozi.

 

CANDLEBAY INN

Camera con letto matrimoniale e letto singolo con colazione

 

 

Prossima tappa Bar Harbor :cosa vedere durante il percorso

Portland Head Light, Cape Elizabeth – il piu’ bel faro del New England

 

Viaggio lungo le coste frastagliate del Maine fino ad arrivare alla cittadina di Bar Harbor, base di partenza ideale per visitare l’Acadia National Park uno dei più bei parchi naturalistici della East Coast

 

 

BAR HARBOUR (MAINE) IN 8 OUT 10 – 2 notti – 280 km –3 ore

 

Bar Harbor si trova sulla Mount Desert Island ed è la città più grande di tutta l’isola. Il suo centro è davvero delizioso, con casette tutte molto simili tra loro appoggiate le une alle altre e colorate in tonalità davvero meravigliose. Passeggiando lungo queste suggestive strade si possono trovare piccoli musei e gallerie, tutti incentrati proprio su questa cittadina e sul Maine e capaci di aiutare a scoprire i segreti della storia, dell’ecosistema e dell’arte di questa costa così speciale. Si possono incontrare anche negozi davvero molto interessanti, con souvenir, prodotti tipici, artigianato locale. Durante i periodi più caldi dell’anno, piazze e strade si animano grazie a festival di ogni genere, soprattutto musicali, che rendono l’atmosfera frizzante e vivace. La posizione di Bar Harbor è davvero molto privilegiata: se da un lato infatti c’è il meraviglioso oceano, dall’altro lato la natura selvaggia dell’ Acadia National Park! Durante il soggiorno si possono trascorrere giornate in spiaggia, semplicemente a prendere il sole, a fare un bagno nelle acque, a praticare sport acquatici, ma anche prendere il largo e andare alla ricerca delle balene.

 

BEST WESTERN ACADIA PARK INN

Camera standard 2 letti queen con colazione

 

Giornata dedicata alla visita dell’Acadia National Park: 15000 ettari di montagne, sentieri a picco sul mare, coste frastagliate, impressionanti fenomeni naturali, laghi, fiumi, cascate e un numero imprecisato di isolotti e pittoreschi fari che sembrano sbucati come per incanto da un libro di Hemingway o da un quadro di Hopper .

 

Prossima Tappa Jackson – White Mountain  

Si parte da Bar Harbor per raggiungere il parco nazionale di White Mountain National Forest attraverso il confine tra Maine e New Hampshire

 

 

JACKSON  (NEW HAMPSHIRE) IN 10 OUT 12– 2 notti – 360 km 4ore e 20 minuti

 

Jackson, New Hampshire, una tranquilla località turistica nel cuore delle White Mountains, è il luogo perfetto per una piacevole vacanza estiva o un weekend invernale . La città ospita un’ammirevole varietà di luoghi in cui soggiornare – dalle pensioni tranquille e romantiche agli affollati hotel affollati di sciatori – tutti caratterizzati dal classico fascino del New England, ovviamente. Per gli amanti della vita all’aria aperta, la posizione di Jackson non può essere battuta: sciare e racchette da neve sono un’opzione quotidiana in inverno, mentre le escursioni sono l’attività preferita in estate. Con tutto ciò in mente, ecco alcune delle nostre cose preferite da fare a Jackson, NH.

 

 

EAGLE MOUNTAIN HOUSE & GOLF CLUB

Camera doppia standard 2 letti matrimoniali senza colazione

 

 

Intera giornata dedicata alla visita delle White Mountains e del Franconia Notch State Park

 

Prossima tappa Boston : giornata in viaggio attraverso attraverso pittoreschi villaggi per raggiungere la citta’ dei Kennedy

 

 

BOSTON IN 12 OUT 15 – 3 notti 250 km – 2 ore e 40 minuti

 

Sulle vetrate altissime dei grattacieli di Boston si riflettono i mattoni rossi dei palazzi con la tipica scala antincendio appesa all’esterno. Questa è Boston. Un perfetto connubio tra il passato e l’avanguardia, tra l’America e l’Europa. Gli americani hanno dato mille soprannomi a questa splendida città. Quello preferito dai bostoniani è T he Hub, ovvero “il centro di tutto”. E, a ben vedere, Boston è sempre stata al centro di tutto: della Storia americana, della sua guerra per l’Indipendenza e oggi della vita culturale e accademica del Paese. Capitale dello Stato del Massachusetts, nella regione del New England, questa città stupisce immediatamente per il suo “spirito europeo”, difficile da rintracciare nel resto degli Stati Uniti: le strade nei quartieri più antichi hanno ancora i ciottoli e non di rado si vedono carrozze e cavalli girare per le vie. Anche le case sono costruite in mattoni, come una volta: alte 3-4 piani, ricordano l’architettura dei quartieri inglesi. D’altronde, proprio in questa zona (precisamente a Mayflowers) sbarcarono i primi pellegrini britannici che fondarono la città. Ma proprio nei palazzi che costruirono per governare Boston, gli americani trovarono l’ispirazione, il coraggio e la forza per credere in quello che oggi è lo Stato americano: il Massacro di Boston, il Boston Tea Party, la battaglia di Bunker Hill, sono solo alcuni dei tanti episodi storici accaduti proprio in questa città e che hanno portato all’indipendenza l’America. Dal balcone della Old State House, il 18 luglio 1876 venne proclamata la Dichiarazione di Indipendenza che sancì la nascita degli Stati Uniti d’America: per questo, ancora oggi, Boston viene chiamata “la culla della libertà”. Visitare Boston sarà un’esperienza indimenticabile.

 

REVERE HOTEL BOSTON COMMON

Camera con due letti matrimoniali senza colazione

 

 

TORONTO  15 OUT 18 – 3 notti

 

Toronto, affacciata sul lago Ontario, è la più grande città del Canada, centro culturale, economico e finanziario del Paese, meta turistica eccezionale e imperdibile, ricca di interessanti luoghi da ammirare.
Grazie a voli diretti dai principali aeroporti italiani con arrivo al Pearson International Airport, Toronto è una destinazione raggiungibile con estrema facilità.
Tra le città più vivibili al mondo, Toronto porta in sé l’anima di un grande centro cosmopolita e internazionale, conservando al tempo stesso un fascino europeo e lo spirito dei piccoli centri provinciali.
Solo oltre 240 i quartieri racchiusi all’interno dei sei sobborghi di Toronto – Old Toronto, East York, Etobicoke, Scarborough, North York e York – con una popolazione urbana di oltre 2,5 milioni di abitanti e un’area metropolitana di oltre sei milioni.
A Toronto troviamo 150 gruppi etnici diversi – come quello italiano, cinese, russo, portoghese, giamaicano – provenienti da tutti i continenti; non mancano comunque alcuni tratti caratteristici che ci ricordano che siamo nel continente americano: in primis lo skiline di grattacieli dominati dal simbolo della città, la CN Tower, detta anche Torre di Toronto, che offre – dai suoi 553 metri d’altezza – una vista mozzafiato che spazia dalla città statunitense di Buffalo alle Cascate del Niagara.

 

OMNI KING EDWARD HOTEL

Camera con due letti senza colazione

VEDI FOTO

QUOTA DI PARTECIPAZIONE PER UNA FAMIGLIA COMPOSTA DA TRE PERSONE 

 

€ 11950 a famiglia

 

Toronto è la più grande città del Canada. Città futurista, all'avanguardia e multiculturale, centro economico del paese, offre una miriade di attrazioni, i caffè all'aperto, i negozi di artigianato ed antichità, i molti quartieri di tendenza, i ricchi musei, un panorama musicale unico. Younge Street, la strada più lunga del mondo con i suoi 19km.

Simona

Oltre alle distese boschive, anche il mare – le coste rocciose del New England, le baie battute dalle onde e dal vento – fa sentire la sua forte presenza, la sua potenza. La storia di Moby Dick si svolge proprio su queste acque. Ancora oggi tante imbarcazioni portano i turisti a osservare le balene a poche miglia dalla costa.

DETTAGLIO PACCHETTO

VOLO

3 1 JUL  MALPENSA – NEW YORK

 

15 AUG BOSTON – TORONTO

 

18 AUG TORONTO – MALPENSA

 

 

Seguiteci e metteteci un Like

NEW YORK IN 31 OUT 6 AGOSTO – 6 NOTTI

RIU PLAZA NEW YORK TIMES SQUARE

 

Camera deluxe con 2 letti matrimoniali e colazione inclusa

 

 

Seguiteci e metteteci un Like

AUTO A NOLEGGIO

Ritiro auto SUV presso aeroporto La Guardia il 6 di agosto e rilascio a Boston in aeroporto il giorno 15 agosto . Assicurazioni base senza franchigia con extended cover per vetri, ruote , scocca e sottoscocca del veicolo

 

Seguiteci e metteteci un Like

CAPE COD ( MASSACHUSETTS ) IN 6 OUT 7 – 1 NOTTE

THE PALMER HOUSE INN Falmouth

 

Camera con letto king e letto singolo con colazione

 

Seguiteci e metteteci un Like

FREEPORT (MAINE) IN 7 OUT 8 – 1 NOTTE

CANDLEBAY INN

 

Camera con letto matrimoniale e letto singolo con colazione

 

Seguiteci e metteteci un Like

BAR HARBOUR (MAINE) IN 8 OUT 10 – 2 NOTTI

BEST WESTERN ACADIA PARK INN

 

Camera standard 2 letti queen con colazione

 

Seguiteci e metteteci un Like

JACKSON (NEW HAMPSHIRE) IN 10 OUT 12 – 2 NOTTI

EAGLE MOUNTAIN HOUSE & GOLF CLUB

 

Camera doppia standard 2 letti matrimoniali senza colazione

 

Seguiteci e metteteci un Like

BOSTON IN 12 OUT 15 – 3 NOTTI

REVERE HOTEL BOSTON COMMON

 

Camera con due letti matrimoniali senza colazione

 

Seguiteci e metteteci un Like

ASSICURAZIONE

Assicurazione medica illimitata

 

 

Seguiteci e metteteci un Like

IL PREZZO COMPRENDE :

  • VOLI INTERCONTINENTALI

 

  • VOLI INTERNI

 

  • AUTO A NOLEGGIO

 

  • SOGGIORNI COME DA PROGRAMMA

 

  • ASSICURAZIONE MEDICA ILLIMITATA

 

  • ESTA PER L’INGRESSO NEGLI STATI UNITI

 

  • ETA PER L’INGRESSO IN CANADA

Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

0522 213523

ALTRE OFFERTE

TOUR PATAGONIA, BUENOS AIRES & IGUAZU GRUPPO GAMELAN X 10-15

MADAGASCAR : SAFARI SU BASE PRIVATA E SOGGIORNO A NOSY SABA

Seguiteci e metteteci un Like

GAMELAN VIAGGI

  • Cod. Fisc. E Partita Iva : 02238490359Cap. Sociale 10.000 euro REA di RE 264059
  •   Via G. Matteotti 102, 42046 Reggiolo RE

  •    Telefono: 0522 213523

  •    Mail: gamelan@gamelanviaggi.it

         

© Copyright 2016 Made With Swifty Srl - Privacy Cookie Policy