La Scozia è una terra indomita e bellissima..

SCOZIA

Gran Bretagna

Regno Unito/Scozia

In ogni cima c’è davvero un castello in rovina e, con un po' di fortuna, non sarà difficile incontrare per strada una banda di suonatori di cornamuse...

Scozia

Un Paese caratterizzato da tradizioni antichissime che si perdono nella notte dei tempi e nell ’immaginario collettivo è la patria delle cornamuse e del celebre kilt.

DESCRIZIONE

DESCRIZIONE….

 

EDIMBURGO :

 

 

E’ la capitale della Scozia, nonché la città inglese più famosa e visitata della Gran Bretagna, dopo naturalmente Londra. La sua particolare disposizione, su una serie di colline, le ha fatto guadagnare l’appellativo di Atene del Nord e il suo centro storico è uno dei più belli e meglio conservati d’Europa. Diviso a metà da Princes Street e dagli omonimi giardini, comprende la Old Town a sud e la New Town a nord, entrambe dichiarate Patrimonio dell’Umanità dall’ Unesco. Mentre la Old Town conserva la sua struttura medievale, e si sviluppa attorno alla principale via cittadina (la Royal Mile, che collega l’imponente Castello della città con l’ Holyrood Palace, la residenza ufficiale in Scozia della regina Elisabetta), la New Town è un mirabile esempio dell’architettura e dell’urbanistica dell’epoca georgiana, con il suo reticolo di ampie vie perpendicolari tra loro e chiuse alle estremità da due piazze quadrate: St Andrew Square a est e Charlotte Square a ovest. Ma Edimburgo non è degna di interesse soltanto per la sua storia (qui hanno vissuto Maria Stuarda e lo scrittore Robert Louis Stevenson), ma anche per la sua vita culturale, movimentata dai numerosi festival internazionali (il Festival di Edimburgo, Fringe, Tatoo Military) che si concentrano nel mese di agosto. Edimburgo è anche la città scozzese con la più alta concentrazione di pub e ristoranti e la patria dell’autentico scotch whisky. Indimenticabile il suo tipico skyline, caratterizzato dal profilo del maestoso castello costruito sul promontorio di un antico vulcano, a dominare dall’ alto i viali spaziosi, i palazzi eleganti e i numerosi giardini che l’hanno trasformata, dopo il sovraffollamento che ha vissuto durante il Medioevo, in una città estremamente vivibile. Tetra e romantica allo stesso tempo, Edimburgo attira turisti da ogni parte del mondo per il suo straordinario dinamismo e per il passato glorioso impresso in ogni vicolo, in ogni palazzo, in ogni piazza.

 

 

SAINT ANDREWS :

 

 

St. Andrews è la più antica città universitaria della Scozia, ancora oggi ricca di fascino e di suggestioni per la sua atmosfera aperta e ariosa affacciata sul Mare del Nord. Le viuzze affollate di studenti in divisa, i resti del castello e della cattedrale che si ergono maestosi le regalano un quadretto pittoresco da non perdere. Da vedere Non perdetevi un giretto fra le vie principali, come North Street, South Street e Market Street, adornate di edifici storici, negozietti colorati e ottimo bistrot dove mangiare pesce freschissimo: se vi guarderete attorno con attenzione noterete strade acciottolate, antichi portoni in legno con pesanti battenti i ferro battuto e case antiche. La maestosa cattedrale in rovina risale ai tempi di Robert Bruce, nel 1318 e domina la baia del porto in un punto che sembra precipitare in mare, quasi a sfidare la potenza del vento e dei marosi. Dall’ alto della St. Rule’s Tower invece si gode di una vista spettacolare sulla città, sulla baia e sui ruderi dell’edificio monastico adiacente alla cattedrale. The Pends invece è un imponente porta d’accesso a volte del 1300, l’ingresso originale del monastero. A nord della cattedrale, seguendo un bellissimo sentiero che costeggia il mare, troverete i ruderi del castello a strapiombo sul mare in perfetta posizione scenografica. Anche la zona intorno all’ università è particolarmente suggestiva con i suoi palazzi in stile gotico che ricordano Cambridge e Oxford e i magnifici giardini che racchiude.

 

INVERNESS :

 

 

Inverness è la capitale delle Highlands nonché la città più settentrionale del Regno Unito. Luogo con una storia intensa, ricca di avvenimenti che hanno avuto ripercussioni importanti per tutta la Scozia, Inverness è oggi un vivace centro urbano in continua crescita che vanta la miglior qualità della vita del Regno Unito. Partendo da Edimburgo, è possibile visitare la città e scoprire le sue storie con il Tour di 3 giorni all’ isola di Skye organizzato da Scozia Tour, che prevede una sosta per il pranzo nella capitale delle Highlands. Se invece la vostra sete di conoscenza e Scozia non si placa facilmente, vi consigliamo il Gran Tour di 8 Giorni, con il quale passerete due notti a Inverness e avrete la possibilità di visitare altre attrazioni di cui vi parliamo in questo post, come il fortino militare Fort George, usato ancora oggi dall’ esercito britannico.

In città

 

 

Inverness è una città molto viva dal punto di vista culturale e sociale. Qui ha la sua sede centrale l’Università delle Highlands e Islands, una federazione di quindici college e centri di ricerca responsabile della formazione dei cittadini delle Highlands e delle isole scozzesi. Uno dei settori chiave dell’economia della città è proprio la ricerca in campo medico, svolta all’interno del suo Centre for Health Science. Un altro settore molto importante e più tradizionale è quello della distillazione del whisky, la bevanda preferita dagli scozzesi e strettamente legata alla loro storia. Un’ampia gamma di whisky si può assaggiare nei tanti pub della città, dove quasi tutte le sere è anche possibile assistere a performance di musica e danze tipiche delle Highlands. Uno dei migliori pub è senza dubbio Hootnanny,dove si trova spesso musica dal vivo di vario genere, dal rock al folk, alla musica celtica.

Come spesso avviene in Scozia, anche il patrimonio naturalistico della zona è tenuto in gran considerazione e curato con la massima attenzione. Dal 2004Inverness è diventata anche la sede centrale dello Scottish Natural Heritage, responsabile del mantenimento e controllo della flora e della fauna dell’intero paese. A questo proposito, forse non tutti sanno che a soli 15 km da Inverness si trova uno dei laghi più famosi del mondo: Loch Ness. Il lago, e di conseguenza anche la città, è meta ogni anno di migliaia di visitatori sulle tracce del misterioso mostro Nessie, di cui è possibile andare alla ricerca anche se avete a disposizione un solo giorno: grazie al tour di Loch Ness e delle Highlands proposto da Scozia Tour, infatti, potrete fermarmi a Fort Augustus, la parte sud del lago e godervi una rilassante gita in barca.

A pochi minuti a piedi dal centro, poi, si possono vedere le Isole di Nessche dal 1854 sono anche raggiungibili grazie ad una serie di ponti che le collegano alla terraferma. Oltre ad essere una passeggiata rilassante, la visita alle isole può essere molto interessante per chi ama gli animali, dato che è possibile avvistare aironi, lontre e altre specie che popolano il fiume Ness. Oggi quest’insieme di isolette forma un parco cittadino meta delle passeggiate rifocillanti di numerosi locali e forestieri.

 

 

ISOLA DI SKYE :

 

 

Skye è un luogo davvero magico. La più grande delle Ebridi Interne vanta alcuni dei paesaggi più iconici della Scozia. Sia che siate in visita solo per alcuni giorni durante un giro della Scozia o che scegliate di rimanere per un periodo più lungo, l’isola vi incanterà con le sue catene montuose, i chilometri di coste drammatiche e la sua storia affascinante. Preparatevii all’avventura!

MERAVIGLIE NATURALI

Una delle cose più sorprendenti di Skye è sicuramente il paesaggio. Visitandola in auto, è possibile scorgere molte delle caratteristiche geologiche più maestose di Skye, come l’Old Man of Storr, il Quiraing e il Cuillin. Accertatevi di indossare dei buoni scarponi da montagna per esplorare questi luoghi spettacolari a piedi.

UN TUFFO NEL PASSATO

Forse la vostra famiglia ha qualche connessione con l’isola o siete semplicemente affascinati dalla vita di Skye in epoche passate? L’isola ha una ricca storia, dai siti preistorici ai castelli. Venite a conoscere il tempo delle faide tra i clan rivali, le insurrezioni giacobite, e la devastazione delle comunità poderali durante le Highlands Clearances.

 

 

FORT WILLIAM :

 

 

A Fort William conquistare la vetta del Ben Nevis non è l’unica cosa da fare, anche se scalare la montagna più alta del Regno Unito è senz’altro una grande impresa. Potete visitare pub con riserve di ottimo whisky scozzese, fare spericolate gite in mountain bike che attirano ogni anno gli appassionati della World Cup, passeggiare sulle rive del lago e persino viaggiare a bordo del treno a vapore che portò Harry a Hogwarts. È davvero una città da non perdere.

CONQUISTATE LA MONTAGNA

Qualora visitiate Fort “Bill”, vi troverete all’ ombra del gigantesco Ben Nevis, dell’imponente altezza di 1.345 m. Il sentiero di montagna è facilmente raggiungibile dal centro visitatori nella vicina Glen Nevis e si impiegano in media 8 ore per raggiungere la cima. Raggiunta la cima sarete ricompensati con una vista panoramica delle montagne circostanti e del Lochaber. Ma ricordate, quando si tratta di scalare i “munro” scozzesi, la sicurezza viene prima di tutto: controllate le previsioni meteo, ottenete consigli utili e pianificate la vostra escursione!

CHE L’ESPLORAZIONE ABBIA INIZIO

Non sarete sorpresi di sapere che Fort William è la “capitale delle attività all’aperto del Regno Unito”. Preferite pescare in tranquillità e fare passeggiate rilassanti in campagna, o sciare su piste mozzafiato e solcare rapide dalle acque spumeggianti? Tutto è possibile, ricordatevi solo di pianificare con anticipo e prepararvi per ogni tipo di clima.

IN GIRO PER IL PAESE

Dopo una giornata avventurosa, potete rilassarvi in un confortevole pub tradizionale sorseggiando un single malt dell’Highland dall’aroma deciso. O preferite una birra artigianale direttamente dal birrificio locale? Potete anche cedere alle prelibatezze locali proposte in negozi, caffè, e ristoranti lungo l’High Street.

 

 

LOCH LOMOND :

 

 

Un buon pasto vicino alla riva, con le montagne innevate alla vista e la promessa di una lunga passeggiata nei boschi domani. A Loch Lomond e Parco Nazionale dei Trossach troverete paesaggi naturali, storie emozionanti, cibo e bevande locali eccellenti e tutto a portata di mano.

Nel cuore del parco c’è Loch Lomond. Non troverete un lago, o loch, più grande in Gran Bretagna e vi sarà difficile trovarne anche uno più bello.

Fate una crociera sulle sue acque e ammirate la potente mole del Ben Lomond, il Munro scozzese più a sud, e le frastagliate Arrochar Alps. Potreste anche visitare una delle 30 isole del lago. Potreste sorprendervi quando passate vicino Inchconnachan – quelli non sono scoiattoli giganti, ma wallabies! L’isola ospita una vivace colonia di queste saltellanti creature australi fin dal 1940.

Sulla riva a sud è situato il Loch Lomond Shores, sicuramente uno dei migliori posti per gli amanti dello shopping in Gran Bretagna. Potrete trovare molte marche scozzesi e provare dell’ottimo cibo locale. Fermatevi per un drink e decidete cosa fare dopo – c’è così tanto da fare nel Parco Nazionale oltre al Lago!

 

ATTRAZIONI ED ESCURSIONI A LOCH LOMOND

Se siete d’accordo  che non ci sia niente di più piacevole che un pomeriggio  in  barca (o  forse  in kayak, in canoa, in jetski, in cruiser  – o con il wind surf) allora Loch Lomond è il posto adatto a voi. Su queste acque possiamo trovare ogni amante degli sport acquatici. Gli amanti della pesca sono fortunati – c’è un sacco di  movimento  anche sott’acqua, e ogni pescatore ve lo potrà confermare.

Il primo Parco Nazionale Scozzese è pieno di cose interessanti da esplorare. Passeggiate dai lussureggianti panorami della parte a sud fino alle  strette valli e le cime rocciose al nord e scoprirete perché i geologi adorano questo luogo. La faglia che divide le Highlands dalle Lowlands passa attraverso il parco, rendendolo un posto con infinite varietà di vegetazione – un’aspra collina qui, un pezzo di bosco lì.

 

 

 

CHE COSA SONO ESATTAMENTE I TROSSACHS?

Va bene chiedere – ‘Trossachs’ è una parola unica, per un posto unico. Si riferisce alla romantica area dei laghi luminosi, delle colline rugose, delle foreste addormentate e gli accoglienti villaggi di Loch Lomond e dell’ovest di Stirling. Potrete sentirle chiamare le “Highlands in miniatura” e questa è una buona descrizione.

Quando Sir Walter Scott visitò le sue piccole valli rimase così affascinato  che scrisse il suo poema epico La Dama del Lago (1810) riguardo a una ragazza che viveva lì. Questo libro fu un successo, e divenne il primo best seller internazionale. I Trossachs divennero rifugio per coloro che cercavano la bellezza romantica tipo Wordsworth, Coleridge e molti altri artisti famosi che visitarono la zona.

La Nave a vapore Sir Walter Scott è un vascello famoso in tutto il mondo che ha attratto turisti a Loch Katrine, dentro il Parco Nazionale, per oltre un secolo, offrendo avventura, relax e storia in un’unica e indimenticabile esperienza.

 

 

GLASGOW :

 

 

Glasgow è la più grande città della Scozia, di origine vittoriana e industriale.  E’ molto fiera della sua immagine “operaia” e imprenditoriale e oggi è il paradiso dello shopping e della vita notturna, in eterna rivalità con Edimburgo, che mantiene il suo status di capitale nonostante sia molto più piccola. La storia di Glasgow e il suo stile architettonico sono legati al commercio di epoca vittoriana, con le immense fortune accumulate dai lord del tabacco con i paesi d’oltre oceano. Dopo un lungo periodo di cattiva reputazione e di degrado sociale, negli ultimi decenni la città ha trovato il suo riscatto grazie a una massiccia politica di riqualificazione urbanistica e al rilancio delle attività culturali legate al The Lighthouse, il centro scozzese di architettura, design e urbanistica e alla crescita e sviluppo del polo universitario. Nell’ elegante cornice architettonica del centro storico sono da segnalare alcune tra le più belle strade di tutto il Regno Unito, così ricche di negozi da rendere lo shopping una delle attività preferite per conoscere la città. Ma Glasgow ha molto altro da offrire, dalla Burrell Collection, una ricca collezione di oggetti d’arte all’ Hunterian Museum, il museo più antico di Scozia. Da segnalare anche la cattedrale del XII secolo e il modernissimo Glasgow Science Centre, dove si trovano esposizioni interattive e dimostrazioni scientifiche. Glasgow è anche particolarmente rinomata per la vita notturna con i suoi pub, i suoi ristoranti e i suoi locali che accompagnano un ricco panorama di concerti e di musica dal vivo.

VEDI FOTO

QUOTE INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE

 

PER PERSONA   DA DEFINIRE

I paesaggi scozzesi vi toglieranno il fiato. Viaggiate per le colline e le ricche champagne delle Lowlands, e guidate attraverso le profonde valli accerchiate da montagne nelle Highlands.

GIADA

I sorrisi rassicuranti degli scozzesi, dall'aspetto fiero e forte, la magica forza della cornamusa presente nei giochi, nei matrimoni e ai funerali sempre appropriata e toccante come la natura, ancora forte e viva, ma da rispettare, da proteggere..

DETTAGLIO PACCHETTO

VOLI INTERNAZIONALE

MILANO MALPENSA – EDIMBURGO

 

GLASGOW – MILANO MALPENSA

 

 

Seguiteci e metteteci un Like

AUTO A NOLEGGIO

Auto da ritirare in aeroporto ad Edimburgo e da riconsegnare in aeroporto a Glasgow.

Auto tipo Kia Rio o similare con assicurazione base inclusa, rimborso franchigia e super cover.

 

 

 

Seguiteci e metteteci un Like

EDIMBURGO

LE MONDE HOTEL

 

Camera doppia standard superior con colazione

 

Seguiteci e metteteci un Like

SAINT ANDREWS

ST NICHOLAS FARMHAUSE B&B 

 

Camera doppia standard con colazione

 

Seguiteci e metteteci un Like

INVERNESS

ROSSMOUNT GUEST HOUSE

 

Camera doppia standard con colazione

 

Seguiteci e metteteci un Like

SKYE

TORAVAIG HOUSE HOTEL

 

Camera doppia standard con colazione

 

Seguiteci e metteteci un Like

FORT WILLIAM

SHELBACK B&B

 

Camera doppia standard con colazione

 

Seguiteci e metteteci un Like

LOCH LOMOND

ARDOCH COTTAGE B&B

 

Camera doppia standard con colazione

Seguiteci e metteteci un Like

GLASGOW

FRASER SUITES GLASGOW

 

Monolocale deluxe in solo pernottamento

Seguiteci e metteteci un Like

IL PREZZO COMPRENDE :

    • –  Volo

     

    • – Auto a noleggio

     

    • –  Tutti i soggiorni

     

    • –  Assicurazione medica/bagaglio/annullamento

     

     

     

     

     

Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

0522 213523

ALTRE OFFERTE

TOUR PATAGONIA, BUENOS AIRES & IGUAZU GRUPPO GAMELAN X 10-15

MADAGASCAR : SAFARI SU BASE PRIVATA E SOGGIORNO A NOSY SABA

Seguiteci e metteteci un Like

GAMELAN VIAGGI

  • Cod. Fisc. E Partita Iva : 02238490359 Cap. Sociale 10.000 euro REA di RE 264059
  •   Via G. Matteotti 102, 42046 Reggiolo RE

  •    Telefono: 0522 213523

  •    Mail: gamelan@gamelanviaggi.it

         

© Copyright 2016 Made With Swifty Srl - Privacy Cookie Policy